basilico

Pasquale Fortarezza

Pasquale Fortarezza

Se hai poco tempo puoi accorciare i tempi di cottura ordinandoci il tuo piatto . Noi lo prepariamo per te e lo trovi nella linea PRONTO E CUOCI, Lo porti via "involto" o se preferisci anche SOTTOVUOTO per una buona conservazione da usare nei prossimi giorni, oppure IN PRONTO FREEZER per una lunga conservazione.

Avrai sempre il tuo piatto pronto per il consumo per la tua famiglia, per i tuoi ospiti !

Le ricette di Pasquale


AGNELLO AL ROSMARINO

8 costolette di agnello piccole 3 cucchiai di olio d'oliva 50 g di burro qualche rametto di rosmarino 2 spicchi d'aglio sale e pepe TEMPO DI PREPARAZIONE c. 15 minuti . Asciugare le costolette con carta da cucina. Riscaldare l'olio d'oliva insieme al burro in una padella ampia fino al punto di fumo. 2 Rosolare le costolette a fiamma viva per circa 5 minuti, girarle e rosolare anche l'altro lato per 5 minuti. -Nel frattempo lavare il rosmarino, asciugarlo scrollandolo, staccare gli aghi dal rametto e aggiungerli alla carne in padella facendo cuocere ìl tutto per 5 minuti. Sbucciare l'aglio, spremerlo nell'olio bollente e mescolare. Girare ancora una volta le costolette, insaporirle con sale e pepe .


POLPETTINE DI CARNE AL VINO 

carne di maiale macinata 1 uovo 20 pinoli abbrustoliti 2 spicchi d'aglio 1 peperoncino tritato sale e pepe 3-4 cucchiai di pangrattato olio d'oliva per friggere 4 cipolle 100 ml di vino bianco 100 ml di brodo di carne corposo 2 foglie di alloro TEMPO DI PREPARAZIONE c. 25 minuti Amalgamare il riso I con l'uovo, la carne macinata e i pinoli. Sbucciare l'aglio e mescolarlo schiacciato al composto. Aggiungere il peperoncino e insaporire con sale e pepe. Ricavare delle polpettine, rotolarle nel pangrattato e friggerle nell'olio. Sbucciare le cipolle e tagliarle a pezzetti, lasciarle appassire nell'olio e irrorarle con il vino e il brodo. Aggiungere le foglie di alloro, portare il tutto a ebollizione e ultimare la cottura a fuoco lento per 10 minuti. Disporre le polpettine nel sughetto e lasciare addensare per 15 minuti. Fare raffreddare in padella e servire.


  • Tacchino al forno

    null

TACCHINO AL FORNO

Lavate il tacchino dentro e 1 fuori e sfregarlo con sale e pepe. Tagliate la pancetta (a cubetti) e rosolatela in una padella. Pelare e tritare le cipolle. Pulite e tagliare a pezzettini il sedano. Lavare e tritare il prezzemolo. Aggiungere le cipolle, il sedano e il prezzemolo alla pancetta e Iasciate rosolare brevemente. Poi aggiungere il rum. Bagnare il tutto con 100 ml di vino, brodo e il pane tagliato a cubetti. Impastare in modo che la massa si Ieghi Ieggermente. Non deve essete troppo umida. Preriscaldate II forno a 160°(ventilato 140°). Farcite il tacchino e cucirlo. Disporre In una teglia da forno. Bagnate di quando in quando II tacchino (con iI succo dl cottura e se necessario anche con acqua). A cottura ultimata estrarre II tacchino dalla teglia e Iasciatelo riposare.

 

Poi preparare la salsa con il fondo di cottura in un colino e aggiungete il vino bianco restante. Se necessario, aggiungete brodo di pollo. Portate a ebollizione e legale con la fecola mescolata precedentemente con acqua. Aggiungere cucchiaio di mirtilli rossi, a piacimento.

 


TARTARE DI TARTUFO

150gr di battuta di fassone magrissima.sale,olio ,pepe,tartufo bianco, condire la carne con sale, pepe e olio ed infine aggiungere un'abbondante grattata di tartufo,guai a mettere il limone!


BISTECCHE DI VITELLO AL MARSALA

Mescolare 2 cucchiai di olio con il marsala e lasciare Marinare le fettine battute in precedenza per circa 60 minuti in un recipiente coperto. Scaldare l'olio di oliva La restante in una padella. Estrarre le fettine dalla marita lasciarle scolare (raccogliendo la marinata) e cuocerle poi 4-5 minuti su ambo i lati Estrarre le fettine dalla padella e lasciarle riposare .Spegnere il fondo di cottura della carne con il brodo e aggiungere la marinata. Insaporire con pepe fresco macinato e sale. Pulire i cipollotti e tagliarli ad anelli fini. Unirli alla salsa. Mescolare la fecola con dell'acqua, poi unirla alla salsa per legarla. Aggiungere le fettine alla salsa e lasciarle scaldare leggermente. Servire con un contorno a piacere. - 3 cucchiai di olio di oliva) 125 ml di marsala 4 bistecche di vitello 375 ml di brodo vegetali sale e pepe 100 g di cipollotti 3 cucchiaini di fecola - TEMPO DI PREPARAZIONE c. 20 minuti - SUGGERIMENTO - A chi piacciono i sapori più aspri, si consiglia di sostituire il marsala con del vino bianco secco.


PETTO DI POLLO RIPIENO

1 petto di vitello disossato (circa 1 kg) sale e pepe 1 panino del giorno prima 1 cipolla 1 spicchio d'aglio 200 g di champignon 150 g di pancetta 1 cucchiaio di burro 350 g di carne mista tritata 1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato 2 cucchiai di burro concentrato (se reperibile) 100 ml di brodo di carne 150 ml di vino bianco 100 ml di panna TEMPO DI PREPARAZIONE c. 20 minuti Sfregare il vitello dentro e fuori con sale e pepe. Lasciare ammollare il panino in acqua per circa 10 minuti. Pelare e tritare la cipolla e l'aglio. Pulire i funghi, passarli leggermente con un panno umido e tagliarli a pezzettini. Tagliare a cubetti la pancetta. Scaldare il burro in una padella e rosolare la pancetta, la cipolla, l'aglio e gli champignon. Insaporire con sale, pepe e prezzemolo. Mescolare con la carne tritata e inserire il composto nel petto di vitello. Chiudere la tasca con spago da cucina. Preriscaldare il forno a -1 180 °C (ventilato 160 °C). Scaldare il burro concentrato in una padella adatta al forno e cuocere la carne su tutti i lati. Coprire con brodo di carne e cuocere in forno per circa 1 ora e 45 minuti. Estrarre la carne dalla padella. Sciogliere il fondo di cottura con il vino bianco e affinare con panna. Servire con gratin di patate


SPIEDINI CON SALSA ALLE ERBE - 300 g di carne tritata di vitello 300 g di carne tritata di maiale 2 cipolle, 1 spicchio d'aglio 1 peperone rosso 2 cetrioli sott'aceto mazzetto di prezzemolo fresco tritato sale e pepe 1 cucchiaino di pepe di Caienna 1 cucchiaino di cerfoglio fresco tritato 1 cucchiaino di erba cipollina fresca tagliata 250 g di yogurt magro, - Unire i due tipi di carne tritata in una ciotola. Pelare e tritare la cipolla e l'aglio. Pulire il peperone, eliminare i semi e tagliare a cubetti. Tagliare a piccoli cubetti anche i cetrioli. Mescolare la carne tritata con una cipolla tritata, aglio, peperone, cetrioli, prezzemolo e le spezie e lavorare il composto fino a farlo diventare una massa uniforme. Formare delle polpette ed infilarne tre per volta sugli spiedini. Grigliare gli spiedini girandoli più volte per circa 15 minuti. Mescolare la cipolla restante, le erbe, lo yogurt e la panna acida, quindi aggiustare di sale e pepe. Servire la salsa alle erbe con gli spiedini. Si consiglia di accompagnare con del riso. 250 g di panna acida - TEMPO DI PREPARAZIONE c. 25 minuti


BISTECCHE CON MELE

Pelare le mele, estrarre il torsolo e tagliare la polpa cubetti. Battere le bistecche, salarle e peparle, quindi pennellarle con della senape. Preriscaldare il forno a 150°C (ventilato 130 °C). Disporre la farina in un piatto. Scaldare il burro in una padella. Infarinare le bistecche e poi cuocerle in padella nel burro bollente su ambo i lati per circa 3 minuti. Iasciare riposare al caldo. Mescolare la maggiorana J con la panna. Aggiungere in padella i cubetti di mela e la panna. Unire anche le bistecche e lasciare cuocere in forno per circa 30 minuti. Servire con del purè di patate. 4 mele 4 bistecche di maiale sale e pepe 2 cucchiaini di senape dolce 100 g d farina 3 cucchiai di burro 1 cucchiaino di maggiorana fresca 250 ml di panna TEMPO DI PREPARAZIONE c. 20 minuti


BISTECCHE DI AGNELLO ALL'ARANCIA

Battere le bistecche di agnello. Pelare e tritare l'aglio. Mescolarlo con l'olio e pennellare le bistecche con il composto. Lasciare assorbire per una notte. Pelare e tritare gli scalogni. Scaldare una padella e cuocere le bistecche marinate su ambo i lati per circa 5 minuti. Togliere le bistecche e lasciarle riposare al caldo. Fare rosolare gli scalogni nel succo delle bistecche. Aggiungere il brodo, il vino rosso e il timo e portare ad ebollizione mescolando continuamente. Poi passare il tutto. Incorporare la marmellata e lasciare cuocere la salsa a fuoco lento per circa 5 minuti. Insaporire a piacimento. Sbucciare le arance inclusa la pelle degli spicchi e tagliarle a fettine. Condire le bistecche ed infilarne due sullo stesso spiedino in alternanza con le fette di arancia. Servire con la salsa. Accompagnare con delle patate. 8 bistecche di agnello ( 1 spicchio d'aglio 5 cucchiai di olio di oliva, 2 scalogni 125 ml di brodo di carne 125 ml di vino rosso 1 cucchiaio di timo tritato 3 cucchiai di marmellata d'arancia 2 arance, sale e pepe - TEMPO DI PREPARAZIONE c. 25 minuti


VITELLO AL GORGONZOLA

8 bistecche di vitello piccole sale e pepe 125 ml di panna 150 g di gorgonzola 3 cucchiai di burro 2 cl di grappa 1 cucchiaio di erba cipollina tagliata fresca - TEMPO DI PREPARAZIONE c. 20 minuti (più tempo per friggere e cuocere) - Battere le bistecche, salarle e peparle. Unire in una padella la panna e il gorgonzola tagliato a cubetti. Portare a ebollizione il tutto, poi passare. Scaldare il burro in una L padella e cuocere la carne di vitello su ambo i lati per circa 3 minuti. Togliere la carne dalla padella e lasciarla riposare al caldo. Spegnere il fondo di cottura della carne con la grappa e portare a ebollizione. Aggiungere la salsa di panna e gorgonzola così come l'erba cipollina. Lasciare assorbire la salsa fino a che diventi densa. Versare la salsa al gorgonzola sulle bistecche e servire. Accompagnare con ciabatta.


POLPETTONE CON PANCETTA

1 cipolla 2 spicchi d'aglio 100 g di spinaci 1 cucchiaio di olio 5 cucchiai di ketchup 2 cucchiai di senape 6 cucchiai di zucchero grezzo 1 kg di carne di manzo tritata 75 g di fiocchi d'avena 4 uova sale e pepe 8 fette di pancetta affumicata - TEMPO DI PREPARAZIONE c. 20 minuti (più tempo per rosolare e cuocere) i Pelare e tritare la cipolla e l'aglio. Eliminare radici e foglie sciupate dagli spinaci, pulirli e lavarli. Lasciarli ammorbidire in una pentola mescolando continuamente. Estrarre gli spinaci dalla pentola, scolarli e tritarli. Scaldare l'olio in una padella e rosolare la cipolla e l'aglio fino a che abbiano acquisito un aspetto trasparente. Trasferire il tutto in una ciotola e lasciare raffreddare. Preriscaldare il forno a 200°C (ventilato 180 °C). Unire al misto di cipolla il ketchup, la senape e lo zucchero, mescolare il tuttoed aggiungere carne tritata, fiocchi d'avena, uova, spinaci formando una massa uniforme. Aggiustare di sale e pepe. Versare la massa di carne in uno stampo da forno e coprire con le fette di pancetta. Coprire il polpettone con carta di alluminio e cuocere in forno per circa 45 minuti. 15 minuti prima della fine del tempo di cottura, togliere la carta di alluminio e lasciare dorare il polpettone. SUGGERIMENTO Se la massa di carne rimane troppo morbida, si può rassodare aggiungendo altri fiocchi d'avena oppure del pangrattato.


ROLLATINE DI TACCHINO AL PESTO

Battere vivacemente le fettine е реппеllаге соп il pesto. Successivamente arrotolare e fissarle con un bastoncino di legno . Scaldare olio in una padella e rosolare bene le rollatine di pollo su tutti i lati. Сорritе con il brodo e lasciate cuocere а fuoco lento рег altri 12 minuti, fino а che non risultino cotte. Tagliare le rollatine а fette e guarnire con basilico 4 fettine di tacchino 150 g di pesto 2 cucchiai di olio d oliva - 125 ml di brodo vegetale alcune foglie di basilico ТЕМРО DI PREPARAZIONE с. 15 minuti (più tempo per friggere е cuocere)


ROAST BEEF

Preriscaldare il forno a 180 °C (ventilato 160 °C). Togliere il grasso della carne. Sfregare polvere di senape, pepe e sale sulla carne. Scaldare il burro in una L padella, cuocere la carne su tutti i lati (prima il lato grasso), così da creare una crosta bruna. Disporre la carne in una teglia da forno con il lato grasso verso l'alto. Cuocere in forno per circa 30 minuti, fino a che la carne ha raggiunto un grado di cottura intermedio. Togliere la carne dal forno ed avvolgerla in carta di alluminio. Lasciare assorbire brevemente, poi tagliare a fettine sottili. Servire con salsa di rafano alla panna o salsa alla senape fredda.


POLLO ALLE OLIVE E SHERRY

In un piatto versate abbondante paprika, sale e pepe nel quale passate più volte i fusi di pollo per impolverarli. Cominciate a cuocere il pollo in olio extra vergine caldo. Quando la cottura si sta ultimando, sfumate con sherry il pollo e cospargetelo di olive verdi, meglio snocciolate e , se volete, per variante, olive ripiene di peperoni . Infine inverdate con prezzemolo fresco tritato....ma poco... Buon appetito dalla Spagna PS se non avete lo sherry, non è il caso di andare a comprarlo, usate un bianco leggermente marsalato, magari in inzolia e sarà buon appetito dalla Sicilia ! Io ho usato un prosecchino aperto da qualche giorno un po' datato e vi assicuro...che nessuno si è lamentato!


ROLLATINE DI MANZO

Eliminare radici e foglie sciupate dagli spinaci, lavarli e tagliarli a fettoni. Scaldare due ai di olio in una padella brevemente già scolati. saporire gli spinaci con pepe. Estrarli dalla padella, spremerli e tritarli. scaldare il forno a 180°C lato 160 °C). Pelare e tritare gli scalogni e l'aglio. Pulire e passare « un panno umido champignon ed affettarli. A Scaldare l'olio rimanente in una padella e fare rosolare gli scalogni, l'aglio e Il timo. Aggiungere i funghi e proseguire la cottura. Bagnare con brandy, lasciare assorbire leggermente, poi incorporare il succo di lime e il burro. Mescolare il tutto con gli spinaci. Aggiungere il formaggio e insaporire a piacimento. Farcire le rollate con il composto e arrotolarle. Fissare con degli aghi da rollata oppure dello spago da cucina. Cuocere in una teglia da forno per circa 20 minuti, fino a che la carne non diventi morbida. Tagliare le rollate a fettine (di circa 1,5 cm) e servire. Accompagnare con spicchi di patate. 200 g di spinaci in foglie 4 cucchiai di olio di oliva sale e pepe 2 scalogni 1 spicchio d'aglio 150 g di champignon 1 cucchiaio di timo tritato 2 cucchiai di brandy succo di 7 lime 50 g di burro 75 g di gruyère fresco grattugiato 2 rollate di manzo da 250 g TEMPO DI PREPARAZIONE c. 25 minuti


PETTI DI POLLO ALLE ERBE

Tagliare il filetto in 12 fette - Avvolgerle in carta velina e batterle. Salarle, peparle e infarinarle. Sbattere le uova. Mescolare le erbe in un piatto. Passare le fettine prima nelle uova, poi nelle erbe. Scaldare il burro in una padella e cuocere le fettine per circa 6 minuti su ogni lato. Servire con gratin di patate. 450 g di filetto di maiale sale e pepe, 4 cucchiai di farina, 2 uova mazzetto di prezzemolo fresco tritato mazzetto di levistico fresco tritato 1 cucchiaio di origano macinato, 1 cucchiaio di basilico macinato 3 cucchiai di burro TEMPO DI PREPARAZIONE 20 minuti (più tempo per friggere)


BISTECCHE DI MANZO

2 cucchiai di burro concentrato (se reperibile) 4 bistecche di manzo (180 g l'una) 2 cipolle 100 g di farina 500 ml di olio per friggere sale TEMPO DI PREPARAZIONE c. 10 minuti -Scaldare ad alta temperatura il burro in una padella di ghisa. Cuocere le cotolette per circa 2-3 minuti su ambo i lati, così che la carne all'interno rimanga ancora rosa. Fuori la carne deve essere ben cotta, così potrà trattenere il succo della cotoletta. Estrarre le cotolette cotte dalla padella e lasciarle riposare al caldo in forno. Infornare la padella e lasciare cuocere in forno per circa 8 minuti. Poi estrarre la carne dalla padella e tenere (11 caldo. Lavare i cipollotti e tagliarli ad anelli. Estrarre dalla pentola l'olio ma lasciarne circa un cucchiaio per rosolare i cipollotti. Poi bagnare con vino rosso e brodo e lasciare assorbire la salsa per metà. A Pelare l'aglio e tritarlo, poi mescolarlo con il pangrattato. Pennellare le cotolette di agnello con senape e il composto di pangrattato. E Condire la salsa con il burro e il timo ed aggiustare di sale e pepe. Servire la carne con la salsa. Accompagnare con patate al forno. Pelare le cipolle e tagliarle Lad anelli fini. Infarinare gli anelli di cipolla. Scaldare l'olio per friggere in una padella con il bordo alto o in una frig-gitrice a circa 160°C e friggere gli anelli di cipolla per circa 10 minuti. Estrarre con una schiumarola e lasciare asciugare su carta da cucina. Salare a piacimento. Servire le cotolette con le cipolle e l'insalata.


POLLO E COSTINE ALLA BORZ

prendete delle costine di verdura, tagliatele in pezzi , salatele poco e stufatele con uno spicco d'aglio e un pugnetto di pomodoro di pechino, non necessariamente cinese... ( friggere in olio di oliva con coperchio fino quando dal caldo dicono : "Siamo stufe di questo caldo !" ) . In un altra padella dopo aver " insalato e pepato i fusi di pollo metteteli a friggere . A fine cottura sfumate con un vino bianco e mettete un una fettina di speak per ogni fuso a straccetti. Quando lo speck si sarà ritirato e il momento per unire le costine precedentemente preparate al pollo, coprire con un coperchio e fare cuocere ancora 5 minuti tutto insieme.

Share by: